Precauzioni per la confezionatrice automatica per iniziare a confezionare nuovi prodotti

2023-04-03

Quando si lancia un prodotto come startup, ci sono molte considerazioni. Molti passaggi devono essere presi per progettare, creare e preparare un prodotto per il mercato.

Probabilmente sei nelle prime fasi della preparazione del tuo prodotto per una macchina confezionatrice automatica. È probabile che tu abbia fatto ricerche online ed è per questo che ti sei imbattuto in questo articolo.
Probabilmente non provi un livello di preoccupazione, stress o incertezza nella scelta di una confezionatrice automatica per i tuoi prodotti perché non l'hai mai fatto prima. Alcune delle domande che ti poni potrebbero essere simili alle seguenti:
Che tipo di materiale deve scegliere la confezionatrice automatica?
Di quale attrezzatura ho bisogno per imballare la mia confezionatrice automatica?
Qual è il materiale di imballaggio per la mia confezionatrice automatica?
Quanto costa la mia confezionatrice automatica?
Potresti cercare indicazioni sul lancio di un nuovo prodotto e cercare di comprendere i protocolli di confezionamento per le confezionatrici automatiche idonee.
Negli ultimi 65 anni, le confezionatrici automatiche industriali hanno aiutato le aziende a confezionare i prodotti in confezionatrici automatiche e a portarle sul mercato in modo tempestivo. A quel punto, eravamo diventati leader di pensiero sull'argomento.
In questo articolo, ti aiuteremo a capire cosa devi fare quando sviluppi una macchina confezionatrice automatica per un nuovo prodotto per una startup.
Fattori da considerare quando si avvia una confezionatrice automatica per confezionare i propri prodotti.
Quando si inizia a preparare un nuovo prodotto per il confezionamento e la spedizione con una confezionatrice automatica, è necessario avere una chiara definizione del progetto e una panoramica di tutto ciò che serve per realizzarlo.
costo.
Qual è il costo totale di produzione del prodotto? Devi pensare non solo dal punto di vista della produzione o dell'approvvigionamento, ma anche dal punto di vista del costo totale.
Quanto costa confezionare il prodotto finale con una confezionatrice automatica? Quanto costa la spedizione? Quanto costa sostituire o riparare un articolo danneggiato?
Rispondere a queste domande ti darà un'idea chiara del costo totale di produzione di ciascun prodotto e ti consentirà di identificare le aree di ottimizzazione. Ciò consente di identificare elementi, come macchinari o materiali, che possono ridurre i costi e aumentare la produzione.
Il monitoraggio delle metriche che influenzano ogni aspetto del costo del prodotto è una pratica importante. Ciò garantirà che tu sia pienamente consapevole del costo del tuo prodotto dall'inizio alla fine, dalla produzione all'unboxing.
Materiale.
Il materiale di imballaggio della confezionatrice automatica è il materiale utilizzato per confezionare i prodotti della confezionatrice automatica. Di seguito alcuni esempi di materiali di confezionamento per macchine confezionatrici automatiche:
Borsa morbida.
cartone.
film termoretraibile.
Film estensibile.
contenitore di vetro.
Sportello in plastica.
Confezionatrice automatica in blister.
Quando si tratta di scegliere il materiale di imballaggio giusto per il tuo prodotto, esistono molti tipi di materiali di imballaggio per le confezionatrici automatiche. Non tutti i materiali sono ideali per ogni prodotto.
A seconda della forma, delle dimensioni e del peso del tuo prodotto, alcuni materiali hanno più senso di altri quando si tratta di fornire a una confezionatrice automatica il miglior tipo di imballaggio per le tue merci.
La scelta del materiale sbagliato per la confezionatrice automatica comporterà uno spreco di tempo, denaro e materiali e potrebbe causare problemi con l'attrezzatura di confezionamento della confezionatrice automatica.
Prendersi il tempo per analizzare il tuo prodotto e lavorare con un professionista del confezionamento indipendente in una macchina per l'imballaggio automatizzata è una parte importante della definizione del tuo prodotto. Saranno in grado di consigliarti quali materiali sono adatti alla tua confezionatrice automatica unica e quali materiali non sono adatti alla tua confezionatrice automatica unica.
meccanico.
Quando si avvia la linea di produzione di imballaggi per macchine confezionatrici automatiche, è probabile che il personale coinvolto sia un nuovo arrivato nella costruzione e nel funzionamento della linea di produzione di imballaggi per macchine confezionatrici automatiche. Le linee di confezionamento per confezionatrici automatiche possono essere semplici e dirette oppure estese e complesse.
Possono essere eseguiti su macchine manuali o completamente automatizzate. Nella maggior parte dei casi, la linea di confezionamento della confezionatrice automatica è collegata in serie con macchinari umani e semiautomatici.
Quando si seleziona una macchina per una confezionatrice automatica, ci sono molti fattori da considerare. Ad esempio, quanti prodotti confeziona ogni giorno una confezionatrice automatica? Qual è il peso di ciascuno dei vostri prodotti? Quanto è grande il tuo prodotto? Che forma ha il tuo prodotto?
Ciascuno di questi elementi influenzerà la scelta della macchina (supponendo che tu abbia il budget per l'attrezzatura giusta, in caso contrario devi prendere in considerazione il leasing).
Sulla base delle tue risposte alle domande di cui sopra e della produzione mensile di prodotti confezionati dalla confezionatrice automatica, devi analizzare i tuoi prodotti e scegliere una macchina in base alle risposte a ciascuna domanda.
È una buona idea che un esperto indipendente di imballaggi con macchine automatiche per l'imballaggio analizzi le linee e i protocolli di imballaggio attuali. Saranno in grado di fornirti dati per aiutarti a scegliere l'attrezzatura giusta per le dimensioni, la forma e il peso del tuo prodotto e il numero di prodotti che la tua confezionatrice automatica imballerà al mese.
L'operaio e il supervisore di fabbrica stanno analizzando il piano-1.
lavoro.
Un altro aspetto critico della progettazione è il lavoro. Il lavoro fisico dovrebbe essere utilizzato esclusivamente? Dovrebbero essere utilizzati macchinari automatizzati? Forse una combinazione di lavoro umano e meccanico? A seconda della quantità di prodotto che si desidera confezionare in una confezionatrice automatica, la manodopera può effettivamente essere più costosa della macchina.

Detto questo, i macchinari possono essere un costoso costo iniziale. Senza le adeguate opzioni finanziarie, come il leasing, potresti non essere in grado di investire in tutte le apparecchiature che idealmente desideri. In questo caso, dovrai fare affidamento sul lavoro manuale o su una combinazione di lavoro manuale e meccanico.
  • QR
We use cookies to offer you a better browsing experience, analyze site traffic and personalize content. By using this site, you agree to our use of cookies. Privacy Policy