Scegli la confezionatrice automatica per alimenti confezionati giusta

2023-04-03

Nell'industria alimentare e delle bevande, le confezionatrici automatiche mantengono la qualità e la freschezza del prodotto dal momento in cui lascia la fabbrica fino alla tavola del consumatore; per fare ciò è necessario disporre di imballaggi resistenti che proteggano adeguatamente il contenuto durante le fasi di trasporto e distribuzione.

Scopri le soluzioni per la rottura degli snack confezionati: nel settore degli snack, ad esempio, l'imballaggio primario in tubo è progettato per proteggere il prodotto e ridurre al minimo la rottura dei singoli pezzi.

Tuttavia, per distribuire il prodotto al punto vendita, è necessaria anche una soluzione di imballaggio secondario in grado di mantenere l'integrità dell'imballaggio primario e l'imballaggio in scatola di cartone ondulato realizzato dalla confezionatrice in cartone per imballaggio CWP ERGON fornita da SMIC è quello di raggiungere questo obiettivo migliore soluzione.

Serie CWP Aigen: principali vantaggi La confezionatrice automatica per alimenti è compatta ed ecologica

Il ridimensionamento dell'imballatrice si adatta facilmente alle condizioni logistiche alle due estremità del layout della linea.

Le macchine sono dotate delle più recenti tecnologie IoT che consentono automazione avanzata, flessibilità di utilizzo, risparmio energetico e rispetto per l'ambiente.

Le confezionatrici automatiche per alimenti sono versatili ed efficienti:

L'incartonatrice CWP ERGON confeziona un'ampia varietà di contenitori rigidi in scatole e vassoi di cartone ondulato ad una velocità massima di 40 pacchi/minuto.

La macchina è dotata di un sistema di guide oscillanti motorizzate che semplifica la corretta guida dei contenitori sfusi sul nastro di alimentazione, dotato di catene in materiale termoplastico a basso coefficiente di attrito.

La confezionatrice automatica per alimenti è flessibile e facile da usare:

Grazie al pannello operatore touch screen dotato di interfaccia grafica user-friendly, la confezionatrice CWP ERGON è più flessibile e facile da usare rispetto allo standard presente sul mercato.

Consente agli operatori di eseguire test diagnostici avanzati e supporto tecnico in tempo reale.

Se desideri saperne di più sui vantaggi di CWP Eigen Packaging, ti invitiamo a contattare il nostro ufficio vendite o visitare il nostro sito web.

Calcolo automatico della durata dei cuscinetti lineari e radiali, della vita delle viti a ricircolo di sfere, della velocità critica delle viti a ricircolo di sfere e della flessione dei profili di supporto

Quando si valuta se produrre o acquistare un sistema lineare, considerare il tempo di progettazione e le competenze necessarie per progettare il sistema da zero. Dovrai calcolare la durata del cuscinetto lineare e radiale, la durata della vite a ricircolo di sfere, la velocità critica della vite a ricircolo di sfere e la flessione dei profili di supporto, tra gli altri parametri. Dovrai anche scegliere un lubrificante e un sistema di lubrificazione e progettare una copertura per tenere lontani i contaminanti.

È possibile aumentare le dimensioni del sistema per ridurre i tempi di progettazione, ma il sistema finale costerà di più e occuperà più spazio. Devi ancora fare una revisione tecnica di base per assicurarti di non aver perso nulla.

D'altra parte, se si decide di acquistare un sistema di confezionatrici automatiche per alimenti lineari, i prodotti del catalogo standard a volte non soddisfano i requisiti dell'applicazione. Potrebbe essere necessario che un fornitore modifichi un prodotto standard per te o progetti un componente da zero.

I fornitori con ampie capacità tecniche e di prodotto possono collaborare con te per risolvere i problemi con la tua applicazione. Il risultato finale è che risparmierai tempo e denaro e accelererai il tuo ciclo di sviluppo.

Esempi di applicazione di confezionatrici automatiche per alimenti:

I progettisti hanno optato per tre diverse applicazioni, ciascuna proveniente da un mercato diverso, ciascuna con un carico di 500 libbre. A seconda delle circostanze e dei dettagli dell'applicazione, sono arrivati ​​a tre risultati finali molto diversi.

Applicazione 1 â Confezionatrice automatica per alimenti: Per il posizionamento verticale di una confezionatrice automatica termoretraibile è necessaria un'unità lineare. L'orientamento verticale ci spinge verso la vite a ricircolo di sfere per motivi di sicurezza. Sebbene i requisiti di tenuta, velocità e precisione siano bassi, il carico del momento è piuttosto elevato a causa del movimento rotatorio dell'avvolgimento. Momenti elevati ci portano a un carrello guidato da sfere.

Applicazione 2 â Automazione delle macchine: le unità lineari nelle cabine di verniciatura richiedono un'elevata accelerazione e un funzionamento regolare. Il requisito di velocità di 1,5 m/s si riferisce alla trasmissione a cinghia. Inoltre, l'applicazione doveva essere esente da manutenzione, il che ha portato alla scelta delle guide di scorrimento. Mentre una barra irroratrice estesa può creare momenti seri, l'uso di due slitte sincronizzate elimina potenziali momenti.

Applicazione 3 â Erogazione e riempimento: è necessaria un'unità lineare per posizionare rapidamente la testa di erogazione. La produttività è la cosa più importante; a cinghia, guidati da ruote per la massima velocità. La chiusura lampo protegge l'unità da fuoriuscite o schizzi. La dimensione del telaio leggermente più grande supporta la testa di distribuzione sotto.
  • QR
We use cookies to offer you a better browsing experience, analyze site traffic and personalize content. By using this site, you agree to our use of cookies. Privacy Policy